PON C-1 Modulo di italiano: “Ho fame di parole nuove e di nuovo fare”

PON C-1-FSE-2013-1479

Modulo di italiano:

“Ho fame di parole nuove e di nuovo fare”

Docente esperto: Giuseppina Di Tuccio

Tutor: Assunta Ferrante

A.S.  2013/14

Questo libro deve la sua realizzazione  al lavoro degli alunni della scuola secondaria di primo grado dell’I.C. 83° Porchiano- Bordiga di Napoli, attraverso il percorso del PON C1 di italiano “Ho fame di parole nuove e di nuovo fare”. Essi, seguiti ed istruiti dalle docenti Giuseppina Di Tuccio ed  Assunta Ferrante, hanno studiato ed in seguito rappresentato attraverso ricerche storiche,  racconti e  illustrazioni, la storia del proprio quartiere: Ponticelli. Un territorio dalle radici storiche antichissime ed un quartiere dove cittadini volenterosi riescono a dare dignità a sé stessi attraverso la rettitudine, lo spirito di collaborazione e la voglia di cambiamento. Valori  di cui la Scuola è portatrice nel formare le coscienze e le personalità dei giovani d’oggi, cercando di sviluppare in maniera particolare l’identità di ogni singolo alunno, promuovendo il lavoro di gruppo ed il concetto di cittadinanza attiva. Per educare a questa “cittadinanza”,  sono state  privilegiate la conoscenza della storia e delle origini di Napoli e del territorio in cui ha sede la scuola. Grazie alla memoria ed alla condivisione delle radici storiche, infatti, si può realizzare la piena formazione del cittadino. Ciò significa far sentire gli alunni sicuri nell’affrontare nuove esperienze in un ambiente sociale allargato e renderli parte integrante della comunità  in cui viviamo. 

La Dirigente Scolastica dott.ssa Rosa Angela Luiso

In allegato il libro realizzato dagli alunni della Scuola Secondaria di I Grado

Ho_fame_di_parole_nuove_e_di_nuovo_fare.pdf